+39 333 924 0062
info@naturalboom.it

Blog

HomeRelaxBEVANDA AL SAMBUCO: PROPRIETÁ E CONSIGLI D’USO

BEVANDA AL SAMBUCO: PROPRIETÁ E CONSIGLI D’USO

Come contrastare il caldo di questa torrida estate? Le stiamo provando tutte ormai, ma certamente una bevanda naturale, fresca e idratante, meglio ancora se dalle proprietà benefiche, può rappresentare un vero toccasana! Oggi parliamo della bevanda al sambuco, con i consigli della blogger Stella Bellomo, esperta di cucina a chilometro zero, che ci suggerisce tanti modi diversi e divertenti per refrigerarci con il sambuco.

==

I fiori del sambuco hanno notevoli proprietà benefiche e vengono utilizzati dalla medicina popolare per contrastare infiammazioni e gonfiore della cute. Sono inoltre utilizzati anche in omeopatia come rimedio contro le infiammazioni del tratto respiratorio. Quale migliore ingrediente del sambuco per realizzare bevande e infusi dissetanti? Meglio ancora se andando a raccoglierne i fiori personalmente in montagna, e unendo così l’utile delle proprietà di una bevanda al sambuco con il dilettevole di una rigenerante passeggiata nei boschi.

Bevanda al sambuco, i consigli dell’esperta

“I fiori di sambuco sono un ingrediente particolare, devi saper riconoscere la pianta, amare i boschi e le passeggiate, o meglio ancora abitare in campagna, in un luogo in cui è facile incontrare questo arbusto selvatico”.Così racconta Stella Bellomo , influencer che della cucina a chilometro zero e, naturalmente della sostenibilità a 360 gradi soprattutto quando si parla di cibo, ha fatto la sua bandiera sui social e in campo editoriale. Stella è un’autorità nel campo del green living e da anni condivide con una comunità sempre più ampia la sua esperienza di mamma e i suoi consigli per chi vuole adottare uno stile di vita sano, lontano da fanatismi e consapevole degli impegni, dei limiti e della frenesia dei tempi moderni.

“In queste settimane estive in montagna – racconta Stella – abbiamo fatto parecchie passeggiate in cui abbiamo incontrato delle belle piante di sambuco. La fioritura avviene infatti in tarda primavera e dura per tutto luglio, mentre i frutti arrivano a piena maturità verso la fine agosto e poi rimangono sull’albero fino a ottobre avanzato. E se si vogliono utilizzare è importante coglierli quando sono pienamente maturi”.

Il sambuco è diffuso ovunque, in Italia come in tutta Europa, e ha origini antichissime. Da sempre è usato in ambito fitoterapico, erboristico e, naturalmente, per preparare sciroppi, infusi e bibite, che ne sfruttano le particolari proprietà benefiche.

 

Tanti modi per impiegare il sambuco in cucina

“A chi vuole provare a impiegare i fiori di sambuco in cucina sicuramente consiglierei lo sciroppo di sambuco, che è veramente semplice da preparare, servono però tanti fiori: quindi con una bella passeggiata si può unire l’utile al dilettevole e portare a casa la materia prima”.

“Un’altra cosa che amo fare sono le acque aromatizzate al sambuco: di solito preparo tutto la sera con acqua naturale, magari anche della frutta di stagione e poi aggiungo una manciata di fiori. L’infusione il giorno dopo è pronta. A differenza dello sciroppo non ci sono zuccheri e questo è un bene per dissetare anche i bambini, che si possono coinvolgere nella raccolta dei fiori, se la pianta non è troppo alta”.

“Un trucco per aiutare i bambini a bere di più è quello di usare i fiorellini di sambuco come decorazione. Hanno un profumo intenso e gradevole, e un gusto delicato. È quasi un gioco per loro, un modo di incuriosirli e farli familiarizzare anche con i fiori eduli. Sono decorativi e stanno bene anche sul frullato o su un budino al cioccolato. Per rinfrescarsi quando non si ha molto tempo si possono anche riempire i sacchetti per fare i cubetti di ghiaccio con sciroppo di sambuco. O meglio ancora fare dei ghiaccioli unendo a un succo di mela ottenuto con l’estrattore anche una spruzzata di limone”.

Nutrizione e benessere vanno a braccetto: ne abbiamo parlato nel nostro blog a proposito dell’importanza di una sana alimentazione.

 

Il sambuco nella tradizione

Nella tradizione popolare, soprattutto nei Paesi del Nord Europa, al sambuco venivano attribuiti poteri magici tanto da definirlo la Farmacia degli Dei. Si diceva inoltre che nella notte di San Giovanni, fermandosi sotto un albero di sambuco, si poteva veder passare il re delle fate insieme alla sua corte. La pianta era considerata protettiva contro malattie, incantesimi, serpenti e spiriti maligni e veniva anche usata a scopo divinatorio per prevedere la qualità e l’abbondanza del futuro raccolto o la nascita di un figlio, osservando il volume o il colore dei fiori. In alcuni Paesi portare infatti un ramo di sambuco come dono di nozze era un gesto gradito.

Una bevanda al sambuco è una scelta intelligente

Se dunque con il caldo di questa lunga estate bere una bevanda rinfrescante fa sicuramente piacere, ora è chiaro che una bevanda al sambuco è anche una scelta intelligente. Ancora meglio se l’infuso di fiori di sambuco contiene otto ingredienti perfettamente bilanciati, come quelli presenti nella ricetta di NaturalBoom, che comprende inoltre quattro nootropi naturali: papaya, maca, ginseng e olivello spinoso. I nootropi sono sostanze che favoriscono la concentrazione mentale, gradevoli al palato, capaci di rilasciare agenti neurochimici, neurotrasmettitori ed enzimi che favoriscono le connessioni. E la versione di NaturalBoom nel nuovo gusto ai Fiori di Sambuco e Limone li contiene tutti.

 

Con il caldo di questa lunga estate, bere una bevanda rinfrescante fa sicuramente piacere: bere una bevanda al sambuco è anche una scelta intelligente.

 

NaturalBoom infatti accompagna le proprietà del sambuco a quelle antiossidanti, depurative, riequilibranti del limone. L’alto contenuto di vitamina C dell’agrume, naturalmente antiossidante, svolge un’importante azione contro i radicali liberi, responsabili dell’invecchiamento cellulare, a cui si aggiungono proprietà depurative, disintossicanti ed effetti riequilibranti per l’intestino.

Il nuovo gusto Fiori di Sambuco e Limone si aggiunge a The verde e Zenzero per arricchire la scelta del mental drink NaturalBoom, l’infuso naturale con ingredienti che fanno bene al fisico e soprattutto alla mente, ideale per l’estate.

Prova NaturalBoom, disponibile in lattina o in bottiglietta in vetro, per trascorrere un attimo di pausa da soli o in compagnia, durante lo studio per ritrovare la concentrazione, o sul lavoro per poter rendere al meglio. Una bibita ai fiori di sambuco d’estate è la magia che ci vuole per ricaricare la mente!

 

Post a Comment

Iscriviti alla Newsletter
Sconto del 10% sul primo ordine!
Riceverai il tuo codice promo via email
    ISCRIVITI